31 dicembre 2014

ESENZIONE TOTALE dall'IMU per i terreni gravati da uso civico

Come confermato dal comma 6 dell'art. 2 del Decreto Ministeriale 28/11/2014, per le terre gravate da uso civico (terreni a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile e inusucapibile) è riconosciuta l'esenzione totale dall'IMU, mentre per i restanti terreni, ricadendo nei comuni con altitudine inferiore a 600 metri, l'imposta varia a seconda di quanto dettato dall'art. 2 del DM 28/11/2014.

I comuni avevano tempo fino al 15/09/2014 sul portale del federalismo fiscale per comunicare l'elenco delle terre civiche ai fini della compensazione del minor gettito derivante dall'esenzione IMU; qui maggiori dettagli.

NON TUTTI SANNO che si può essere in possesso di terre civiche SENZA SAPERLO; un sintomo di demanialità può essere l'intestazione catastale "COMUNE CONCEDENTE" oppure "LIVELLARIO" oppure "ENFITEUTA" oppure "POSSESSO CONTESTATO". In questi casi e quando non si è sicuri, conviene sempre fare un certificato presso l'Ufficio regionale Usi Civici per valutarne la natura giuridica.

Per maggiori informazioni scrivere a demaniocivico@gmail.com o utilizzare il servizio gratuito "Quesiti Usi Civici".

9 dicembre 2014

Convegni: 11/12/2014 a Firenze e 17/12/2014 ad Udine

Si terrà l'11/12/2014 (ore 9.00) a Firenze (Sala Convegni - Accademia dei Georgofili - Logge degli Uffizi Corti) il Convegno di presentazione della Legge Regionale della Toscana 23/05/2014, n. 27.


Si terrà il 17/12/2014 (ore 18.00) presso il Castello di Udine il dibattito su "Difendere il contado: proprietà collettive in montagna. Dalle "cortine" medievali in Carnia alle Regole di Cortina d'Ampezzo".